Bill insieme ai ragazzi della III E e alla professoressa Federica della scuola media Boito. Dalle pagine alla piazza, dalle parole ai nomi. Per crescere liberi e forti, per trovare modi e impegno comune. Per uscire dall’io e fare il noi.

21 marzo. La memoria e l’impegno di Bill Padoca